Una risposta a “Ma le notate le differenze?”

  1. I vari Serra e Gramellini raggiungono, con i loro “pezzi” a misura di condivisione Facebook mentre fai colazione, un pubblico larghissimo. Dovrebbero guardarsi allo specchio più spesso.

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.