Vai al contenuto

Lo schivo Tronca è sbarcato a Roma

tronca-roma

Ha salutato con postura presidenziale e si è incurvato davanti al Papa.

Doveva essere la nuova politica, il cambio di verso e invece sembra un affresco di Giovannino Guareschi.

51 commenti su “Lo schivo Tronca è sbarcato a Roma”

  1. Se Tronca è schiavo del Vaticano … Roma sarà in mano a Bergoglio. Ma in fondo in fondo … Non siete contenti??? Preferite i mafiosi e i ladri? A roma Non esiste classe politica (ormai da oltre vent’anni) che non abbia rubato, depredato e fatto i suoi sporchi interessi.

  2. … ma è mai possibile che uno mandato a gestire la capitale come primo atto non incontra l’ex sindaco, no, non incontra il prefetto, no,non incontra il capo di stato, no, non incontra il presidente del consiglio, no, incontra il capo di uno stato straniero per giunta uno stato non democratico con un economia collusa con diverse mafie e con una nomenclatura dalla dubbia moralità ; sempre di più voglio essere apolide!

Rispondi a Giovanna Posati su Facebook Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.