Cambia le regole per non scegliere. Il mio buongiorno su Left.

renzi-promesse

La nuova brillante idea del partito renzicratico è quella di decidere di aspettare a decidere. Quando ciò che accade non si incastra perfettamente con le volontà di Matteo Renzi si agisce per usura; e così Bassolino a Napoli e il centrosinistra milanese ieri sera hanno avuto l’onore di sapere che il Partito Democratico, per nome del suo Segretario e i soliti noti intorno a lui, ha scelto di posticipare qualsiasi decisione sulle primarie a Napoli e Milano a digestione avvenuta, dopo la sbornia natalizia e capodannifera.

(continua qui, come ogni mattina, sul mio “buongiorno” per Left)

7 Risposte a “Cambia le regole per non scegliere. Il mio buongiorno su Left.”

  1. è inqualificabile x la verità mi da fastidio solo vederlo non parliamo di sentirlo parlare lui e i suoi cloni senza idee proprie e sempre a 90 gradi.

  2. POVERI NOI ,SIAMO MESSI PROPIO MALE

  3. Ahahahaha Giulio, che dire, siamo alle solite…..cerchiamo di non perdere, però, mai, la speranza…ciao

  4. Domanda: perché De Luca si e Bassolino no?

  5. Il Cazzaro non eletto da nessuno ma imposto dai poteri forti sta ancora lì. …

  6. interpretazione tua malevola e opinabilissima.

  7. Renzi è stato rinominato: Quinto Fabio Massimo il “Temporeggiatore”

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.