Zalone

intellettuali

La commedia migliore di Checco Zalone (che lo sa bene) è l’italietta di intellettuali sciacquati che rode per ogni successo, in qualsiasi forma, in qualsiasi campo e per chiunque altro.

Non ci sarà mai crescita in un campo in cui la concorrenzafobia distoglie dalla produzione. Ogni tanto, quando mi capita di vedere o leggere un collega che non mi piace particolarmente, mi viene da pensare a quanto sia straordinariamente vasto il mondo. E capiente, quindi. Per tutti.

13 Risposte a “Zalone”

  1. E’ solo un film. Fà molto ridere! Nesuuna pretesa particolare, oh si? Non cambia idee politiche, per chi ne ha e non sposta voti perchè non è questo l’obiettivo. io ho riso. Altre cose le sapevo.
    Bravo Checco!
    Gabriele

  2. se trovi la cacca (scusate il paragone) ben confezionata in tutti i supermercati d’Italia con tanto di scritta “fa bene all’umore” beh moltissimi italiani (radical chic compresi) mangeranno quella cacca e diranno pure che era buona. Paragone a parte, due sane risate senza impegno non hanno mai fatto male a nessuno!

  3. Ho visto il film: semplice, furbo, meglio di molti cinepanettoni dei vari boldi e de sica….Gli italiani gente che ancora ride…forse per non piangere….

  4. Il mondo appartiene anche a chi si può permettere una risata spensierata ogni tanto Si sa ,molti altri hanno la possibilità di divertirsi con aerei personali viaggi di lusso in luoghi costosi ed altre amenità del genere. Altri si concedono diversivi intellettuali o pseudo tali non per questo bisogna sentirsi superiori a chi va ad assistere ad uno spettacolo per puro divertimento senza cercare di scavare verità nascoste o virtuosismi

  5. Per il solo fatto che ne commentiamo anche qui e non si parla d’altro da una settimana e piu’ , lui ha raggiunto il suo obbiettivo piaccia o non piaccia , e’ solo un film di Natale non ne farei un caso sociale .

  6. E allora diciamo W Fabio Volo e scordiamoci l’evoluzione della specie!

  7. Vien quasi da dire meno male che Zalone c’è! Bellissimo, sagace, satirico e così trasversale da non aver mai avuto bisogno di nominare destra sinistra o del simbolo di un partito. Lo specchio di una nazione visto con una intelligenza superiore!

  8. Io ho visto il film per poterne discutere, l’ho visto su cineblog…ma l’ho visto… e non mi è piaciuto.L’ho trovato banale e furbo come del resto la maggior parte dei prodotti sfornati dalla grande distribuzione , non la metterei sul piano che c’è invidia se viene criticato ma semplicemente che gli orizzonti si sono ampliati per tutti ..i supermercati e gli ipermercati la fanno da padrone , gli artigiani scompaiono e c’è stata una massiccia e molto dubbia campagna mediatica a proposito del film ….basterebbe pensare…ma appunto la televisione riesce a farlo per noi…A me, personalmente non è piaciuto….

  9. Avercene..di Zalone!..Uno che si fa produrre dal berlusca..e poi gli spiffera in prima serata sul 5 una canzone sulle Olgettine….

  10. non direi per tutti…..per chi viene distribuito in 1500 sale contemporaneamente parlerei di mobbing

  11. Zalone è un comico vero che non ha bisogno di tette perizoma volgarità varie…in poche stagioni ha spazzato via quei terrificanti cinepanettoni. Da ringraziarlo solo per questo.

Lascia un commento