Una risposta a “INFORMARE su ‘Mio padre in una scatola da scarpe’ a Mondragone”

  1. Grazie Giulio… ci siamo conosciuti di sfuggita, ero nell’IDV, come responsabile regionale lotta alla criminalità organizzata…. Oggi sono l’editore di questo magazine… e di questi meravigliosi giovani…Un abbraccio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.