Diecimila bambini

bambini

“Questa è una vera strage degli innocenti. Su 300mila morti oltre 10mila sono bambini, senza parlare di quei bimbi che muoiono annegati o rimangono sotto le macerie dopo un bombardamento. Deve cessare questa strage. Quelli che soffrono di più sono i bambini e le donne”. Lo ha detto il nunzio apostolico a Damasco, monsignor Mario Zenari, in un’intervista a inBlu Radio, network delle radio cattoliche italiane. Diecimila bambini. Anche al chilo è una tragedia che fa spavento.

10 Risposte a “Diecimila bambini”

  1. no ! se vogliamo si puo , come ? incominciamo a cambiare noi stessi , fa male ma e’ l unico modo per poter trasmettere ai giovani nuove prospettive x il domani visto che l oggi e’ pieno di persone arrivate che non hanno voglia assolutamente di cambiare e voglia di dare qualcosa agli altri , un consiglio … diffidate da chi vi dice io non sono razzista pero’ …. sono i peggiori

  2. Poveri piccoli, sono sempre gli innocenti a pagare la prepotenza e l’avidità dell’uomo

  3. Uhhhh la retorica di Quelli che parlano e scrivono seduti sul divano

  4. Ma come si fa? Cosa possiamo fare? Io provo un odio profondo nei confronti di sti guerrafondai. Non finiranno mai le guerre una parte dell umanità è seriamente malata di mente. E noi impotenti nelle mani di sti pazzi e vigliacchi……

  5. Deve cessare subito questa strage

  6. Dove non arrivano le bombardamenti ci pensa il mare. Ma un corpicino annegato è più inaccettabile di 1000 straziati dalle bombe. :(

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.