Vai al contenuto

Dai, davvero, basta.

13268196_10209840733521626_3545288679139390117_o

Guardatela bene la foto qui sopra. Lei è la candidata PD al comune di Napoli Valeria Valente, l’ennesimo prodotto renziano sotto vuoto spinto: per candidarla hanno dovuto compensare Gennaro Migliore con un posto da sottosegretario, per dire. Ha vinto delle primarie in cui qualcuno aveva in tasca le monete da un euro per far votare truppe cammellate. «Cortesia» ha detto lui per difendersi. E al posto di censurarlo l’hanno candidato consigliere comunale, quelli del PD.

A destra c’è Denis Verdini, uno dei più bavosi turboberlusconiani che ha deciso di lasciare Berlusconi quanto tutti i topi hanno cominciato a scappare. E lui con i topi, ovviamente. Verdini è quello che ci descrivevano (Renzi in primis) come uno che «non entrerà in maggioranza» e intanto oggi ha preparato il sentiero di bava per la candidata renziana. Il problema non è nemmeno Verdini; il problema è la gigantesca presa per il culo che ci viene proposta come genialità propedeutica da parte di questo governo di bugiardi certificati, minimizzatori con premeditazione: una banda di malfattori che malfanno. Questa foto di loro due che sorridono ha lo sfondo del digrignar di denti di chi crede di poter continuare impunemente a promettere promesse che sono sistematicamente smentite.

E noi qui. Ogni volta. A prenderne atto. E a dire che è troppo. Che davvero. E invece basta. Davvero. Basta.

174 commenti su “Dai, davvero, basta.”

  1. Considerazioni ineccepibili…..il guaio e’ che si e’presi tra l’Italia caudine e il martello.Astenersi,votare l’Ineaperto M5S,o le macerie berlusconiane? I partiti minori,con tutto il rispetto,non sono in grado di amministrare.Elezioni a go’-go’ per quale partito? Per perdere tempo prezioso? Abbiamo statisti degni dimesse re considerati tali? Scegliere il male minore e’una necessità,in attesa del fatidico “Giorno verrà'”….

  2. Verdini e Valente più o meno come casa pound Berlusconi salvini sinistra di fassina insieme voteranno no al referendum costituzionale no a ridurre i privilegi di casta no a farci risparmiare 300 pensioni d’oro moltiplicate x un numero infinito di anni.Ora ditemi chi vi fa più rabbia?se al posto dell’odio gente come il creatore del post usasse l’intelligenza chissa ‘ dove saremmo

    1. Thank you so much for englnhteiing me. I remember receiving this packet, but thought it was just some bullshit without even reading it. But now, I have opted out. Once again, thank you!!!

  3. indubbiamente basta. forse però il ”basta” andava urlato già quando il molto poco ‘ex’ forzaitaliota, straconosciuto da mo’, venne ‘arruolato’ dai piddini. non solo complicità per raccattare voti. farlo ora, mi sembra un po’ come lamentarsi per aver piazzato jack lo squartatore a capo della ‘omicidi’. magari, messo apposta se ne sa più di truffe, imbrogli e raggiri, e da buon berlusconiano, come turlupinare le masse senza colpo ferire.

Rispondi a Franca DiBiasi su Facebook Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.