7 Risposte a “L’equità prima della sostenibilità”

  1. Aspé, credo che ci sia un malinteso, anzi due. Il primo è che sostenibilità è equità intergenerazionale, perché il motivo dei trattamenti pensionistici micragnosi delle future generazioni è che i loro nonni e genitori ne hanno avuti di eccessivamente generosi. Il secondo malinteso è sulla lettera delle parole: la sostenibilità non è più un problema, perché è stato risolto, adesso si tratta di risolvere l’altro problema, ovvero l’equità.

  2. e perché non parliamo anche del cumulo di vitalizi e pensioni che i politici di professione possono avere se durante la loro vita politica hanno rivestito più cariche elettive o meno? … ho come l’impressione che il dottor Boeri fra poco dovrà cercarsi un’altra occupazione se continua a dire certe cose.

  3. Mah…staremo a vedere come e quanto dovremo pagare :-(

  4. Fra il dire e il fare continua ad esserci… il mare!

  5. “Il “riscatto” della pensione”.

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.