Citano Berlinguer. E sbagliano. Avanti così.

Quindi i sostenitori del sí oggi hanno deciso di usare Berlinguer come clava pubblicando questa immagine:

img_0003

In pratica per rimanere nel merito ci (come dicono loro) non hanno niente di meglio (loro che governano con la destra e soprattutto come la destra) che insistere sulle “cattive compagnie” degli altri (che sono le stesse con cui il PD ha votato per il referendum sull’acqua e contro la riforma costituzionale proposta da Berlusconi. Ma non solo: nel giochetto riescono anche a sbagliare. Prendono Berlinguer per dirci che i “compagni” non votano come i fascisti e dimenticano che il PCI votò tranquillamente leggi che riteneva giuste senza preoccuparsi delle compagnie. Esempio? Il referendum per la legge sulla scala mobile, tanto per citarne una. Basta controllare qui.

img_0004

 


Also published on Medium.

19 Risposte a “Citano Berlinguer. E sbagliano. Avanti così.”

  1. Ma c’è ancora qualcuno che pensa che il PD è un partito di sinistra?

    È un partito di delinquenti. Punto

    Devono solo vergognarsi , non hanno nulla a che fare con Berlinguer

    Vergogna!!

  2. Vincenzo Signorino dice: Rispondi

    Per completare il manifesto a questo sarebbe bene scrivere il nome del partito per intero aggiungendo un bel UE dopo la D….. che non sta esattamente per Unione Europea

  3. infatti nel PC nn ci sarebbero mai stati personaggi come renzi giachetti franceschini boschi e tutta la merda che hanno imbarcato….si pulissero la bocca quando parlano di Berlinguer

    1. Meglio Gramsci. Berlinguer era un atlantista di prima categoria.

  4. Ma il No è a favore della destra e dei 5 stelle, punto

  5. Ma qua è in ballo un argomento molto particolare : la Costituzione repubblicana antifascista

    1. Ancora con sta balla che la costituzione e’ antifascista…

  6. il PCI di allora non ere ilPD di ora, Millantatori ipocriti

  7. Verissimo ma non condivisero mai la piazza come ha fatto l’ANPI.

    1. A Latina. Cinquanta persone in una piazza separate dai cordoni della polizia per evitare che si menassero.
      “Piazza condivisa”. Ma non vi stancate mai di scrivere queste cazzate?

    2. Vi alimentate a bufale (come il peggiore dei grillini) perchè riuscire a far sostenere questa riforma è davvero uno sforzo troppo grosso per voi, quando vi sarete stancati fateci un fischio…..

    3. Queste reazioni dimostrano come la cosa faccia male. Meglio così non si rivendica un autogol.

    4. Oscar Pelli ma voi ci siete o ci fate??non vi vergognate di aver messo Verdini a fare la riforma?

    5. Fossi al posto dell’Anpi debuncerei i cazzari del web. Non si possono leggere ‘sti cosi curiosi che sembrano usciti da uno stampo renzinano

    6. Guardi che io voto NO il problema è la deficienza di chi vota come me.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.