Nuova Zelanda, Sarah trascina il governo in tribunale: “Non fate abbastanza per il clima”


Sarah Thomson, studentessa neozelandese, porta in tribunale il governo del suo paese. Chiede misure più stringenti contro il riscaldamento globale rispetto agli accordi che la Nuova Zelanda ha preso nell’accordo di Parigi. Oggi inizia il “processo”.
Continua a leggere

Rispondi