Dalla parte de “I Siciliani giovani”

Minacce. Ancora. E ora è il momento di stare dalla parte di Riccardo Orioles e de I Siciliani giovani.

Ecco il loro comunicato:

Minacce ai Siciliani nel giorno di Borsellino

Una busta contenente una copia dei Siciliani giovani e minacce di morte è stata recapitata nel pomeriggio del 19 luglio alla sede del giornale a Catania.
Le minacce erano specificamente destinate al responsabile della redazione catanese, Giovanni Caruso, che pochi giorni prima, presentando il giornale, aveva annunciato l’acquisizione di beni confiscati alle famiglie mafiose catanesi.
Sono in corso le indagini. Non si esclude la non casualità della data.

Riccardo Orioles

giardino di Scidà


Also published on Medium.

Una risposta a “Dalla parte de “I Siciliani giovani””

  1. Finché siete un gruppo affiatato e fate tanto rumore i topi di fogna rimangono nascosti hanno paura del chiasso come i topi di fogna

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.