No, caro Esposito, siamo noi che non possiamo permettertelo


Il senatore Esposito (PD) dichiara che “alcune Ong ideologicamente pensano solo a salvare vite umane” e che “noi non possiamo permettercelo”. Ma non è una novità: questo è il pensiero di fondo che ha pervaso non solo il centrodestra ma ormai anche la sinistra e il governo. Salvare non è più una priorità.
Continua a leggere

Rispondi