La toppa peggio del buco: avete letto le scuse dell’Arma dei Carabinieri sul presunto stupro di Firenze?

Ecco qua:

 

«L’Arma dei Carabinieri chiede scusa a queste due ragazze e speriamo di recuperare con loro e con le loro famiglie»: lo ha detto sabato mattina ad Omnibus su La7 il capo ufficio stampa dell’Arma dei Carabinieri, colonnello Roberto Riccardi riguardo l’episodio che si è svolto a Firenze ai danni di due studentesse americane da parte di due carabinieri in servizio e in divisa. Riguardo alle accuse di maschilismo che sono state fatte nei confronti dell’Arma, Riccardi ha spiegato che «per noi è una novità relativamente recente l’ingresso delle donne nei nostri ranghi», avvenuto dal 2000, e «questo ci sta aiutando molto a vivere in modo completo il rapporto con l’altra metà del cielo: essere a contatto per lavoro, uscire di pattuglia insieme, avere responsabilità comuni, avere un comandante donna è istruttivo da questo punto di vista. Il maschilismo è sempre in agguato per chiunque ma spero che non sia un problema per l’Arma dei Carabinieri o delle Forze Armate in genere».

 

Ecco. Io, davvero, non so cosa dire.

33 Risposte a “La toppa peggio del buco: avete letto le scuse dell’Arma dei Carabinieri sul presunto stupro di Firenze?”

  1. Forse non è mai uscito dalla caserma.

  2. Diego Bianchi quelli di sky non sono razzisti se lo hanno detto e ne.dubito molto sono stupidi tanto quanto chi può.credere che gli stupri.siano.commessi solo da stranieri …

  3. I Carabinieri nel 2000 scoprono che esistono le donne.

    Darwin dove sei?

  4. 2000 a.c. proprio recente, non si può sentire. Unghie sui muri, paleolitici fascisti, non si smentiscono mai.

  5. Vero.meglio il silenzio

  6. Persa una buona occasione per tacere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.