Ora il soprintendente ci ripensa: revocato “l’editto” contro l’archeologa di Capo Colonna


Prima è stata “bandita” e accusata di diffamazione nei confronti del soprintendente Mario Pagano che ora, dopo le proteste, fa dietro front e la revoca della nota emessa due mesi fa «a tutela della dott.ssa Margherita Corrado».
Continua a leggere

Rispondi