Prima il logo, poi le “foglioline” e ora la Rai: al PD Grasso è già andato di traverso


Una giornata politica passata tutta a discutere del rosso nel logo di Liberi e Uguali, di parole che Grasso non ha mai pronunciato e delle lezioni di pluralismo che il PD renziano impartisce al resto del Paese.
Continua a leggere

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.