Servirebbero idee opposte, per opporsi al salvinismo


Per fare opposizione, perché da fuori appaia veramente qualcosa di diverso e di alternativo piuttosto che la brutta copia sbiadita, bisognerebbe essere capaci di elaborare idee opposte, soluzioni diverse, immaginare mondi che non trovano spazio nella discussione generale, avere il coraggio di non inseguire le pulsioni generali (che è cosa ben diversa dal minimizzarle e addirittura percularle) e guardare negli occhi la realtà percepita per smontarla pezzo per pezzo. Ci vuole coraggio, certo, e servono anche idee ben chiare.
Continua a leggere

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.