Ma la firmerebbero oggi?

Le convenzioni internazionali non si sventolano e non si tengono sulla giacca come se fossero stellette. Si praticano, semplicemente. Oppure almeno la dignità di tacere. Per pietà.

3 pensieri su “Ma la firmerebbero oggi?

  1. Caro Giulio, perché questa pessima idea di pubblicare i tuoi commenti come solo audio?
    Io prima li leggevo quando capitava, durante una breve pausa sul lavoro, ascoltando musica, in viaggio o in ascensore. Adesso per sapere cosa hai da dire devo trovarmi da solo oppure cercare gli auricolari, o interrompere la musica. E comunque, essendo un lettore rapido, ci metto il doppio del tempo. Alla fine, mi rendo conto che i tuoi commenti ho semplicemente smesso di seguirli. Tra un po’ cancellerò la sottoscrizione al feed, tanto non mi serve più…

    1. No, caro Marco! Semplicemente qui sul blog tutte le mattine viene pubblicato il podcast (solo audio) mentre su http://www.left.it viene pubblicato ogni mattina l’editoriale scritto e su youtube alle 14 esce il video. Tutti i #buongiorno della settimana invece vengono riportati (anche) qui la domenica. Dici che così è troppo complicato? (becere questioni di diritti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.