“È colpa dei neocolonialisti francesi”: la nuova scusa di Di Maio e Di Battista per non salvare i migranti in mare

“Il posto degli africani è in Africa”: con queste parole il vicepremier pentastellato ha avallato la linea Salvini, attaccando Macron per l’uso del Franco CFA in Africa. Una linea ipocrita e solidale solo a parole, che chiude le porte all’accoglienza. Nulla di diverso dal leghismo.

Il mio editoriale per Linkiesta è qui:

https://www.linkiesta.it/it/article/2019/01/21/e-colpa-dei-neocolonialisti-francesi-la-nuova-scusa-di-di-maio-e-di-ba/40811/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.