Il patetico vittimismo contro Vauro di Salvini, lo spargitore d’odio


Salvini piagnucola per una vignetta di Vauro che da sempre rientra nella categoria degli intellettuali da esporre al pubblico ludibrio. Eppure questa volta risulta ancora più patetico del solito perché da mesi, proprio lui, ha fatto dell’odio l’unico mezzo di comunicazione per pasturare i suoi fan.
Continua a leggere

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.