L’idea di giustizia del M5s non funziona: Salvini salvato, De Vito espulso


E così alla fine è arrivato il primo arresto illustre anche per il Movimento 5 Stelle, com’era prevedibile per chiunque mastichi di politica. Eppure alla fine a ingrossare il caso, come al solito, sono loro stessi che presi dalla fregola di sembrare “diversi” hanno già deciso di condannare il proprio politico come accade in un partito padronale. Che poi è quello che sono, allo stato attuale.
Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.