Una continua, feroce guerra ai poveri


Dallo sgombero di piazza Indipendenza due anni fa all’operazione di questa mattina a Primavalle, le stesse terribili immagini che mostrano la guerra agli ultimi delle nostre città. Se davvero il modo in cui accogliamo gli ultimi è il termometro della nostra democrazia allora abbiamo un problema.
Continua a leggere

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.