Così Matteo Renzi è passato dal #senzadime al #purchéconme


Il problema non è cambiare idea, per carità: il problema è che ogni cambiamento di idea dovrebbe anche comprendere la presa di coscienza degli errori commessi. Invece qui tutti dicono tutto e il contrario di tutto pensando che gli elettori siano pronti a cambiare idea solo perché lo dice il “capo”.
Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.