La morte di Giulio Regeni è una preoccupazione stagionale. E adesso siamo fuori stagione

Il mio editoriale per TPI.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.