Se si insegnasse la bellezza

Eccomi qua, ora è ufficiale, posso dirvelo. Insieme a quei magnifici sognatori de Comuni Virtuosi ci siamo messi intesta di raccontare la bellezza e la saggezza amministrativa che anche se nascosta abbiamo nella nostra bellissima Italia. Soluzioni semplici per problemi complessi di città che sono prima di tutto delle comunità. Ne è venuto fuori un monologo che mi riporterà sui palchi (io che continuo a dirmi che vorrei fermarmi e invece non riesco a trattenermi dalla magia di calpestare palchi) e che mi porterà a girare l’Italia. Abbiamo voluto pensare a qualcosa di agile (sì, sì, anche economicamente “agile”) che possa diventare una riunione condominiale su e giù per il Paese. Festeggiamo così i 15 anni di un’associazione che ha la bellezza come fine. E come si fa a non volere bene a chi nonostante tutto ancora crede che ci siano piccole storie da preservare, da tenere sul palmo della mano e da trasformare in parola. Per ospitare una replica dello spettacolo potete scrivere a info@comunivirtuosi.org. Vi abbraccio. ———————– qui trovate un po’ di informazioni https://comunivirtuosi.org/si-insegnasse-la-bellezza/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.