Ricercatrici Coronavirus: le vorrebbero fragili, sono in cima al mondo

#leroedelgiorno

Sui giornali di oggi ci sono articoli in cui vengono chiamate per nome in modo sminuente, come se fosse importante per annacquare il loro risultato. Quello che non vi va giù è che le vorreste fragili e invece sono in cima al mondo.

https://www.fanpage.it/attualita/ricercatrici-coronavirus-le-vorrebbero-fragili-sono-in-cima-al-mondo/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.