Ocean Viking: La Nave Che Non C’è


La normalizzazione della disperazione è completa quando non fa più notizia ciò che prima provocava sgomento, quando diventa ordinario ciò che prima era colposo, quando ci si convince che vada così perché non esiste un’alternativa possibile e soprattutto quando si annichilisce la curiosità che prima era considerata un dovere civico.

C’è una nave in mezzo al mare, ancora una volta, ma in fondo siamo peggiorati noi e dove prima si chiudevano i porti ora si chiudono che gli occhi.

(il mio editoriale per Ultima Voce)

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.