Regione Lombardia, “buio” sul bilancio per la sanità: la giunta deciderà da sola su 15 miliardi


Il Consiglio regionale lombardo ha dato un primo via libera al bilancio di previsione per il 2021-2023: in ballo ci sono quasi 33 miliardi e mezzo di euro che serviranno alla giunta Fontana per disegnare la prossima Lombardia e per provare a ripartire dopo la pandemia. Critiche dell’opposizione sugli stanziamenti che riguardano la sanità, privata e pubblica, che verranno autonomamente decisi in giunta. Bussolati (Pd): “Faceva così anche Formigoni e questo mancato controllo consiliare ha portato a regalini agli amici degli amici”.
Continua a leggere

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.