Vaccinazione anti Covid a rilento in Lombardia, ma Gallera dice: “Da lunedì 10mila dosi al giorno”


In Lombardia, la regione italiana con il 22 per cento dei casi e ben il 33 per cento dei decessi per Coronavirus, la campagna di vaccinazione anti Covid è iniziata a rilento, con numeri che impallidiscono di fronte alle altre regioni. “Il confronto è disarmante”, dice a Fanpage.it il consigliere regionale del M5s Marco Degli Angeli. L’assessore al Welfare Giulio Gallera parla però di polemiche pretestuose e assicura: “Dal 4 gennaio fino a diecimila dosi al giorno”.
Continua a leggere

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.