Il sistema ‘ndrangheta punta verso la Svizzera: “Lì stanno bene, in Italia ci hanno rovinati”


Oltre cento misure cautelari in tutta Italia, la maggior parte in Lombardia, hanno rivelato ancora una volta il “sistema ‘ndrangheta”: dalle estorsioni si passa ad assumere il controllo delle imprese. E la criminalità organizzata punta sempre di più a ramificarsi in Svizzera.
Continua a leggere

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.