Sara Gama e le azzurre sovvertono la fallocrazia sportiva (senza chiedere il permesso)

Il mio commento per TPI.it

Migranti: se Salvini diserta 6 vertici europei su 7 (e poi vuole mandarli in Vaticano)

Il mio commento per TPI.it

A Legnano la Lega inventa il garantismo del cambiamento

A Legnano il sindaco leghista Fratus, arrestato e ai domiciliari, ha prima rassegnato e poi ritirato le sue dimissioni. Il garantismo del governo del cambiamento è il solito vecchio garantismo degli ultimi decenni che viene abusato e strapazzato per difendere l’indifendibile e che scarica sulla Giustizia la colpa di fare il proprio lavoro. È quello che […]

Una mia intervista sulla sicurezza sul lavoro

È qui

La Terra dei Fuochi è sotto casa vostra

L’operazione dei carabinieri del Nucleo operativo ecologico di Milano, che hanno sgominato una organizzazione criminale dedita al traffico illecito di rifiuti, ci ricorda che la Terra dei Fuochi in realtà ce l’abbiamo tutti vicino a casa, che sia roba di mafia, di cattiva imprenditoria o di tutte e due le cose assieme. E sarebbe ora […]

In Basilicata un’immigrata incinta ha perso la protezione umanitaria. Ecco il “Decreto Sicurezza”

Il mio commento per TPI.it

Il goffo discorso di Giuseppe Conte, il Presidente invisibile


Il discorso del presidente del consiglio Conte è qualcosa che andrebbe inserito negli annali dei momenti più comici ma pericolosi della nostra Repubblica. Non si capisce bene se fosse un avviso ai due litiganti o se sia servito a ricordarci che esiste anche lui. Qualcuno prova a dire che fosse un messaggio al Presidente della Repubblica. Altri dicono che fosse per noi. In qualsiasi caso la situazione è pessima.
Continua a leggere

Io, orfano adottivo, capisco il dolore che si prova a essere messi in mostra come carne a possibili genitori

Il mio commento per TPI.it

Questa notte a Cagliari, di nascosto, una nave cargo ha caricato bombe per lo Yemen

Quell’arcobaleno del liceo Severi di Milano che profuma di speranza

La scritta omofoba apparsa davanti all’istituto superiore Severi-Correnti di Milano ha resistito poco: è stata “lavata” da un arcobaleno. Il gesto degli studenti è il sintomo di un’Italia che ancora legge la Costituzione, ancora la applica, ancora si spende per disperdere l’odio rispondendo con i diritti e le regole. Continua a leggere