Disperanza

I disperanti sono uomini e donne del nostro tempo, giovani che non si aspettano niente, che credono nell’occasione e non nell’opportunità, adulti che hanno reso le armi ma non possono permettersi di abbandonare la lotta, cittadini sempre in transito di una società che ci spinge a essere inevitabilmente ottimisti, positivi e performanti. Disperante è Giulio Cavalli, che a partire dalla propria esperienza personale, affronta a cuore aperto un fenomeno unico del nostro tempo. È possibile individuare il momento in cui abbiamo perso la speranza? Quali sono i motivi, lavorativi, personali, di salute, politici che ce l’hanno fatta smarrire? Oggi si possono ancora dichiarare senza vergogna le nostre fragilità contro la retorica del superomismo? Una riflessione coraggiosa che si arricchisce del- le storie dei lettori che l’autore ha chiamato a raccolta sui suoi social, con un’unica domanda: Quando avete perso la speranza? Una cassetta degli attrezzi per continuare a sperare.

  • Copertina flessibile : 128 pagine
  • ISBN-10 : 8860446791
  • ISBN-13 : 978-8860446794
  • Dimensioni e/o peso : 13.5 x 1.2 x 21.8 cm
  • Editore : Fandango Libri (19 settembre 2020)

DIARIO DI BORDO:

“Il verbo leggere” recensisce Disperanza

(fonte) Non lo leggerò: sono già abbastanza depressa di mio. Dopo aver dato un’occhiata alle uscite in libreria segnalate da ...
Leggi Tutto

La disperanza di questi nostri giorni

Non è una caduta feroce nel baratro, ma uno stato vitale che ti lascia tutto il giorno e tutti i ...
Leggi Tutto

La Nuova Sardegna su Disperanza

Se la disperazione è una «manifestazione incontrollata di tristezza e di rabbia, un crollo verticale che presume una soluzione implosiva ...
Leggi Tutto

Lidia Lombardi su #Disperanza

"Anche l’editore Fandango osa molto, con autori controcorrente, urticanti, duri, essi stessi talvolta personaggi controversi. Ha avuto un grande successo ...
Leggi Tutto

Convenzionali recensisce Disperanza

di Gabriele Ottaviani Abbiamo paura di restare soli in un presente che non si riesce a scantonare come abbiamo paura ...
Leggi Tutto

Ultima Voce recensisce Disperanza

No, non disperazione, quella è esplosiva, estemporanea. La “disperanza” è qualcosa di più sottile e subdolo. Giulio Cavalli parte da ...
Leggi Tutto

ExLibris 20 recensisce Disperanza

La disperanza è qualcosa che insopportabilmente diventa sopportabile per lunghi periodi, uno status che può rimanere appiccicato anche per una ...
Leggi Tutto

Sentimentalibri recensisce Disperanza

Sapete quanto mi piacciano le imperfezioni, le fragilità, le crepe che attraversano le persone e le cose, rendendole proprio quello ...
Leggi Tutto

Conoscersi e riconoscersi: Disperanza

Soffro di depressione da più di dieci anni. Va e torna. Ogni tanto scompare improvvisamente e ogni tanto arriva velenosa ...
Leggi Tutto

Elide Apice recensisce Disperanza

Cosa è la disperanza? “Non è disperazione che è manifestazione incontrollata di tristezza e rabbia”, è termine dal “significato più ...
Leggi Tutto