Ops, dice la Pm di Modena sul caso Consip che le “vengono attribuite frasi mai dette”

Forse prima di gridare al “golpe” converrebbe aspettare. Forse. Ecco l’articolo del Fatto Quotidiano:   Due nuovi fascicoli aperti per rivelazione di segreto d’ufficio. Sono quelli aperti dalla procura di Roma in relazione alle fughe di notizie che hanno riguardato il contenuto di audizioni sul caso Consip avvenute davanti al Consiglio superiore della magistratura. I due […]

Consip: ci pensa il cda a fare quello che non è riuscito a fare Renzi

“Hanno deciso di farmi fuori. Io che in questa vicenda sono l’unico non indagato”. Luigi Marroni l’aveva capito venerdì, alla presentazione della mozione Pd che chiedeva l’azzeramento dei vertici Consip, ma forse non pensava che la questione si sarebbe risolta automaticamente nel giro di 24 ore. Si sono dimessi i consiglieri del Tesoro nel consiglio di […]

A che punto siamo con l’inchiesta Consip (e perche il padre di Renzi aveva paura di essere arrestato)

ANDREA ORLANDO: “CONTRO I MAGISTRATI, RENZI SI CERCHI UN ALTRO MINISTRO” Estratto dell’intervista di Fabrizio D’Esposito per il “Fatto quotidiano” […] Renzi, meglio, qualche renziano pretendeva un’ attenzione maggiore (sul caso Consip). Precisiamo: qualche renziano. Io non ho girato la testa dall’ altra parte, ho scritto al procuratore generale per eventuali anomalie nell’ attività della […]

Sempre su Lotti: cosa dicono i suoi ex compagni di partito

“Quello che è indiscutibile è che Lotti non può restare al suo posto come se nulla fosse”. Su questo punto c’è accordo assoluto nel gruppo del Movimento democratici e progressisti, fondato dai fuoriusciti dal Pd. Il coro, tra senatori e deputati, è unanime: “Nessuno può pensare di cavarsela con qualche frase di circostanza, come si […]

Lotti dice basta. Ma esattamente, basta a cosa?

Il ministro Luca Lotti (diventato ministro per il merito di essere amico d’infanzia di Renzi) perde la pazienza come suo solito lanciando una dura invettiva attraverso il suo profilo facebook. «Se non fosse una cosa seria, ci sarebbe da ridere. Oggi – scrive Luca Lotti – il Movimento 5 Stelle ha presentato nei miei confronti […]

L’affare Consip si ingrossa. Il pm: “Carlo Russo e Tiziano Renzi si facevano promettere soldi per favorire imprenditore Romeo”

È disegnata in quattro paginette la rete di relazioni tra alcuni dei protagonisti dell’inchiesta Consip, che viaggia su un doppio binario penale (con le procure di Napoli e Roma impegnate contemporaneamente) e che ha portato all’arresto per corruzione dell’imprenditore Alfredo Romeo. Nel decreto di perquisizione a carico di Carlo Russo, imprenditore farmaceutico di Rignano ritenuto vicino a Romeo e amico della […]