La morte di Giulio Regeni è una preoccupazione stagionale. E adesso siamo fuori stagione

Il mio editoriale per TPI.it

“Ecco che succede a chi manifesta contro Salvini”: parla la ragazza messa alla gogna dal vicepremier al comizio della Lega di Siracusa

La mia intervista, per TPI.it

Dai, stava scherzando

Un uomo con un solo argomento ma con mille facce. https://media.blubrry.com/giuliocavalli/p/www.giuliocavalli.net/wp-content/uploads/2019/08/TEMPLATE-10.mp3Podcast: Esegui in una Nuova Finestra | Scarica | IncorporaRegistrati: Apple Podcasts | Android | Email | Google Podcasts | RSS | More

Puglia, shock al villaggio vacanze: animatori travestiti da senzatetto e mendicanti neri

Il mio commento per TPI.it

#Carnaio La mia intervista per Il Gazzettino

«Si immagina sempre di essere il personaggio che vuole rappresentare»

Elsa Morante su Mussolini. https://media.blubrry.com/giuliocavalli/p/www.giuliocavalli.net/wp-content/uploads/2019/08/TEMPLATE-9.mp3Podcast: Esegui in una Nuova Finestra | Scarica | IncorporaRegistrati: Apple Podcasts | Android | Email | Google Podcasts | RSS | More

A Massa Carrara la Lega vuole multare chi veste in modo provocante. Alla fine gli integralisti sono loro

Il mio commento per TPI.it

Ma ve la ricordate Silvia Romano? Anche stavolta ci siamo accontentati dei rottami della memoria

Il mio pezzo per TPI.it

Il diritto di essere malati, come si vuole

Vivere comunque, nelle disgrazie e nella malattia, si chiama vita. Ognuno ha il diritto di affrontare questo percorso come se lo sente; chi con grinta, chi con speranza, chi con il sorriso, chi con rassegnazione. https://media.blubrry.com/giuliocavalli/p/www.giuliocavalli.net/wp-content/uploads/2019/08/TEMPLATE-8.mp3Podcast: Esegui in una Nuova Finestra | Scarica | IncorporaRegistrati: Apple Podcasts | Android | Email | Google Podcasts |…Continua la lettura di Il diritto di essere malati, come si vuole

Salvini che brandisce il rosario non è un leader: sembra solo l’Esorciccio


Matteo Salvini durante il suo comizio a Siracusa ha goffamente brandito il rosario mandando bacioni ai suoi fedelissimi adoranti mentre molti oppositori gli rinfacciavano il suo odio per il Sud. C’è tutto tranne che forza in un leader che ha bisogno di agghindarsi di feticci religiosi per non dovere fare i conti con i contenuti della sua propaganda che è sempre uguale a se stessa: vuota.
Continua a leggere