Toglieteci le sedie

Perché ho la sinistra sensazione che non si saprà facilmente in giro. E perché sarebbe positivo vedere degli insoliti noti che ne usufruiscono tra i tanti che volontariamente stanno cercando di tenere a galla questa regione: gli uffici del Consiglio Regionale si stanno trasferendo al Palazzo Pirelli dal palazzo di via Filzi (dicono per un’ottimizzazione […]

Le firme e la ribellione

Le firme per l’abolizione del Porcellum (dicono i bene informati) ci sono. Sono scesi in campo i partiti ma non solo: comitati, associazioni, aree di partito (quelle che fino a qualche anno fa si chiamavano correnti ma adesso soffiano venti molto più estesi) e cittadini. Perché alla fine i cittadini hanno capito che la legittimazione […]

La classe dirigente che già c’è

Lo dice bene Giuliano Pisapia in un’intervista a Liberazione qui: la grande scoperta è che questi comitati, questi gruppi, queste persone non si limitano a dire ‘no’ a un ecomostro, piuttosto che alla chiusura di un luogo di aggregazione o di un centro di cultura, ma hanno elaborato tanti progetti alternativi, valutandone costi e fattibilità. […]