Per promettere un ponte servirebbe almeno un fiume

Il commento che ha ottenuto più successo (quasi 600 like) è quello di Francesco Romito: «Annullate sto Ca… di reddito di cittadinanza..!!! E trasformateli in sgravi x le assunzioni!!!», scrive. Sono le reazioni alla notizia che l’Italia ha deciso di aprire la trattativa con l’Europa sul deficit per la prossima manovra finanziaria e per una […]

Una manovra a forma di refuso

Vi ricordate la scena del balcone? Tutti festanti, tutti soddisfatti, tutti arcigni a dichiarare che non avrebbero “arretrato di un millimetro” sulla manovra da 2,4% che avrebbe cambiato l’Italia e, incidentalmente, anche eliminato la povertà. Qualcuno provò a dire che forse sarebbe stato meglio andar cauti ma il governo dei nostri tempi ha già etichettato […]

Un Paese incapace di provare speranza

Proviamo a uscire per un attimo dal gioco xenofoboadolescenziale del ministro dell’inferno: se la tracimazione dello sfogo, della rabbia, della cattiveria e della predisposizione alla vendetta fossero gli effetti della disperazione? Attenzione, per carità, qui non si vuole fare un trattato spiccio di sociologia ma la disperazione ha tutto il senso nel suo nome: è disperato chi […]

Ma la firmerebbero oggi?

Dico la Dichiarazione universale dei Diritti dell’uomo, quella che ieri un po’ tutti hanno agitato come un feticcio, quella che ormai è diventata un Colosseo sotto vetro da agitare per sollevare la neve finta e illudersi di essere a Roma. «Considerato che il riconoscimento della dignità inerente a tutti i membri della famiglia umana e […]

È ossessione per le vittime. Ebbasta

È ossessione per le vittime. Semplicemente. Senza troppi giri di parole si tratta di una stortura che non riusciamo a scrollarci di dosso e che riaffiora in continuazione, talvolta con ferocia, talvolta come putrido maschilismo e ancora più spesso come catrame benpensante.  È colpa della vittima se è donna, magari svestita, magari in giro a […]

ArtAPartOfCulture su #Carnaio

(fonte articolo) C’erano in programma nell’ultimo giorno “La trattativa Stato-Mafia con MarcoTravaglio e Marco Lillo o la Tavola rotonda sull’Africa con vari autori stranieri, Saggi su Israele con, fra gli altri, Pierluigi Allotti, Alberto Cavaglion, Arturo Marzano e Alessandra Tarquini od anche Anatomia spassosa e crudele del mondo di internet dell’americano di San Francisco (patria di Facebook) Jarret Kobek, che la cosa la conosce fin dalle origini. Ma le scelte, quando il menù è troppo […]