Fahernheit, cosa ci siamo detti su Carnaio

Ospite di Loredana Lipperini ieri a Radio 3 abbiamo parlato del mio romanzo Carnaio. Ne è venuto fuori una discussione sulla letteratura ma anche sul presente. Se avete voglia di dedicarci del tempo trovate tutto qui: https://media.blubrry.com/giuliocavalli/p/www.giuliocavalli.net/wp-content/uploads/2019/01/9953713.mp3Podcast: Esegui in una Nuova Finestra | Scarica | IncorporaRegistrati: Apple Podcasts | Android | Email | Google Podcasts […]

Bonafede e il filmino da matrimonio

Il filmino pubblicato dal ministro Bonafede, dove Cesare Battisti è la vittima sacrificale usata in cambio di un paio di like su Facebook, è qualcosa di orrendo. Per diversi motivi che vale la pena osservare con attenzione. Sempre in attesa della prossima boutade che arriverà domani. Perché ormai è un (pessimo) sentieri che appare segnato. […]

Morire surgelati

Così, anche nel 2019, morire di freddo in un continente che parla di finanza, di alta industrializzazione e di tutto il resto, è qualcosa che succede. https://media.blubrry.com/giuliocavalli/p/www.giuliocavalli.net/wp-content/uploads/2019/01/buongiorno-3.mp3Podcast: Esegui in una Nuova Finestra | Scarica | IncorporaRegistrati: Apple Podcasts | Android | Email | Google Podcasts | RSS | More

Il “sorriso politico” (e la vigliaccheria)

I leghisti Calderoli e Camiciottoli sono stati condannati. Ma come al solito sono stati “fraintesi”. Che schifo. https://media.blubrry.com/giuliocavalli/p/www.giuliocavalli.net/wp-content/uploads/2019/01/buongiorno-2.mp3Podcast: Esegui in una Nuova Finestra | Scarica | IncorporaRegistrati: Apple Podcasts | Android | Email | Google Podcasts | RSS | More

Gemelli sciacalli

Il leader della Lega e il ministro della Giustizia hanno trasformato l’arresto di un delinquente in un affare di Stato. Al contrario della solitudine di Mattarella nell’accogliere la salma di Antonio Megalizzi, troppo scomodo politicamente. Ne ho scritto per Linkiesta, qui: https://www.linkiesta.it/it/article/2019/01/15/salvini-bonafede-cesare-battisti-ciampino-bolsonaro-megalizzi/40742/

No, lo scalpo di Battisti non ci farà “stare meglio”

Bene l’arresto di Cesare Battisti. Ma farcire Battisti di un cumulo di sensi politici è un trucco adolescenziale e patetico per produrre rumore di fondo. L’arresto di Battisti, insomma, è un fatto marginale, benché venda, funzioni, faccia clic e assicuri un’indiscussa vetrina agli uomini di governo che aspirano ad indossare la divisa di boia tanto […]