Questo è il naufragio dei nostri scheletri

Ci chiederanno dov’eravamo noi. Sicuro https://media.blubrry.com/giuliocavalli/p/www.giuliocavalli.net/wp-content/uploads/2019/03/TEMPLATE-3.mp3Podcast: Esegui in una Nuova Finestra | Scarica | IncorporaRegistrati: Apple Podcasts | Android | Email | Google Podcasts | RSS | More

Una mia intervista su “Mafie Maschere e Cornuti”

Irriverente, beffardo, pungente… questo è Giulio Cavalli in “Mafie maschere e cornuti”, lo spettacolo – in collaborazione con l’Archivio storico del cabaret italiano – andato in scena al teatro “De Sica” di Peschiera Borromeo giovedì 21 marzo 2019 in occasione della Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Un […]

Salva tutti dal matto e poi incontra un bullo

C’è dentro tutto: l’ironia nera, la macabra mancanza di consapevolezza di avere a che fare con una persona evidentemente più fragile di un ministro dell’interno e di esporlo alla carneficina dei commenti social. E, soprattutto, c’è una risposta che, con la solita immaturità del ministro, risponde scaricando sugli altri: non dice “non sono d’accordo e […]

Navigare silenziosamente, la piazza di Greta esiste già

Notavo che ormai ogni venerdì, sempre più spesso, mi capita di dedicarlo alle buone notizie. Forse perché l’intossicazione del resto della settimana mi provoca malumore e invece ho scoperto che i risultati di una ricerca inglese dicono che gli ottimisti vivono in media due anni in più. Quindi anche questo venerdì provo ad allungarmi la […]

Hanno salvato Barabba

È arrivato in Senato con il piglio tronfio di chi ha imparato bene a indossare la stessa faccia sia che dica il vero o sia che dica il falso. Eroico, quasi, come si presentano eroici quelli che sono convinti di avere subìto una condanna ingiusta e pronti a lottare per dimostrare il contrario dell’accusa e […]

Non bastandogli i vivi, lucra anche sui morti

Piccola notazione iniziale: non dare a Salvini la soddisfazione di regalargli un buongiorno che ancora una volta punti la luce sui poveri disperati recuperati da Mediterranea. No. Non balliamo al suo macabro balletto che chiede migranti al posto della pioggia pur di mietere voto, bile, schiuma di ferocia e tutto il resto. No. Allora parliamo […]

Che pena, la pena di morte

Nella California dell’epoca Trump ci sono settecentotrentasette detenuti nel braccio della morte. Settecentotrentasette persone che, per legge, dovrebbero morire. In California, nell’epoca Trump, c’è un governatore, Gavin Newsom, democratico che ha concesso la sospensione delle esecuzioni e, di fatto, ha detto basta ala pena di morte. Il fatto è considerevole perché la California non è […]

Il coraggio di chiamarsi perdenti

Ci pensavo oggi, un pensiero così, uno di quelli che ti vengono quando ti è scivolata di mano una grossa opportunità e tu non ci puoi fare niente, solo accettare il verdetto. Ti verrebbe voglia di scatenare l’inferno, di gridare al complotto o di uncinettare qualche magnifica storia per dipingere un sabotaggio. E invece no. […]

Perfino Di Maio non sopporta Fontana: «È la destra degli sfigati»

«È la destra degli sfigati» l’ha detto così, senza mezze misure, il misuratissimo Di Maio riferendosi allo schifosissimo XIII Congresso mondiale delle famiglie che si terrà a Verona dal 29 al 31 marzo e vedrà alternarsi il peggio che c’è in circolazione, dal ministro Fontana, al, per riprendere le parole della deputata Giuditta Pini «presidente […]