ignoranza

Il ministro dell’ignoranza che non riesce a dissimulare ciò che è


Per questo non può stupire l’uscita del ministro all’istruzione Bussetti che durante la sua visita ad Afragola a chi chiedeva più fondi per l’istruzione al sud ha risposto che non servono soldi ma più sacrificio e più impegno dando per scontato che tutti i presidi e tutti gli insegnanti terroni abbiano molta meno voglia di lavorare che al nord. Badate bene: non è una frase che gli è scappata, è la sua reale natura che non è riuscito a tenere a freno e che tra l’altro funziona perfettamente nel gioco delle parti (fin troppo banale per non essere percepito) in cui Salvini va a raccattare i voti mentre il Bussetti di turno tiene buona l’anima razzista originaria della Lega.
Continua a leggere

Non ci si scusa per il dolore che si prova

Mi hanno colpito le parole di Valeria Kadija Collina, madre di Youssef, uno degli attentatori di Londra. Mi ha colpito, moltissimo, quella loro casa a Castaello si Serravalle, paese di provincia dell’entroterra bolognese: fiori curati ai lati del vialetto in giardino. “Mio figlio me lo ha portato via l’ignoranza e la cattiva informazione. Il cattivo Islam e […]