GIULIO CAVALLI INTERVISTATO DA LA LIBERTA’: «Non sono più ammesse ignoranza e indifferenza»

La “rivincita” di Giulio Cavalli MILANO – L’abbiamo ascoltato quattro mesi fa a Cassinetta, dove era venuto a presentare “A cento passi dal Duomo”. Nomi, cognomi, date, fatti, connivenze, per spiegare che la Lombardia è una regione ad alta densità mafiosa. Giulio Cavalli, per colpa (?) di quello spettacolo, è costretto a vivere sotto scorta. Ora però, dopo gli arresti degli ultimi giorni, quel […]