«Il più grande furto della storia»: l’ONU sulla parità salariale

È il “più grande furto della storia”. Parola dell’Onu, che giudica così la differenza salariale di genere. Secondo i dati raccolti dalle Nazioni Unite, “nel mondo le donne guadagnano in media il 23% in meno degli uomini”, senza distinzioni di aree, comparti, età o qualifiche. “Non esiste un solo paese, né un solo settore in…Continua la lettura di «Il più grande furto della storia»: l’ONU sulla parità salariale

“Caschi blu legati giro prostituzione minori”: lo dice un rapporto segreto dell’Onu.

Dall’Ansa: Un rapporto segreto delle Nazioni Unite rivela che 134 caschi blu dello Sri Lanka erano coinvolti in un giro di prostituzione minorile ad Haiti. Nessun arresto e’ stato fatto nonostante le “prove schiaccianti” del caso. E’ quanto emerge da un’inchiesta dell’agenzia di stampa americana Ap. Il rapporto interno dell’Onu, scrive l’agenzia di stampa, parla di…Continua la lettura di “Caschi blu legati giro prostituzione minori”: lo dice un rapporto segreto dell’Onu.

Siria, ad Aleppo crollano gli ospedali

Violenti bombardamenti hanno colpito due ospedali nella giornata di sabato ad Aleppo, in Siria. Oltre cento i morti tra i civili, compresi 17 bambini. Due ospedali della città di Aleppo, in Siria – uno dei quali specializzato in medicina pediatrica – sono stati bombardati nella giornata di sabato dalle forze filo-governative di Bashar al-Assad. Secondo…Continua la lettura di Siria, ad Aleppo crollano gli ospedali

L’Onu denuncia violazioni dei diritti umani in Crimea

(di Marco Perduca, fonte) Dopo un acceso dibattito che ha portato a un numero record si astensioni, la commissione diritti umani dell’Assemblea generale dell’Onu ha adottato una risoluzione che condanna la “occupazione temporanea” della Crimea da parte della Federazione russa accusandola di molteplici violazioni dei diritti umani nella regione. Il testo, la cui adozione definitiva…Continua la lettura di L’Onu denuncia violazioni dei diritti umani in Crimea

L’Egitto alla guida dei diritti umani dell’Onu. Alla faccia di Giulio Regeni.

Va bene che la politica ha le sue regole. Ci diranno, ancora una volta, che la cortesia internazionale prevede che si accettino le decisioni degli altri. Ma c’è un limite di decenza, un limite di dignità e soprattutto una misura minima del rispetto a Giulio. Se qualcuno pensava che questo silenzio intorno a Giulio fosse…Continua la lettura di L’Egitto alla guida dei diritti umani dell’Onu. Alla faccia di Giulio Regeni.

All’Onu 123 Paesi firmano per un Trattato di messa al bando delle armi nucleari, l’Italia vota no.

Le Nazioni Unite hanno adottato a larga maggioranza una Risoluzione politica che chiede di avviare nel 2017 i negoziati per un Trattato internazionale volto a vietare le armi nucleari. Questa decisione storica pone fine a due decenni di paralisi negli sforzi multilaterali per il disarmo nucleare. Nel corso di una riunione del Primo Comitato dell’Assemblea…Continua la lettura di All’Onu 123 Paesi firmano per un Trattato di messa al bando delle armi nucleari, l’Italia vota no.

Il sesso costretto ha il Casco Blu (sotto la coperta delle “missioni di pace”)

(Intanto una piccola nota personale: comincia la mia collaborazione con Fanpage. Per chi avesse voglia di seguirmi mi trovate anche qui). I nostri “portatori di pace” ed “esportatori di democrazia” hanno il pistolino facile oltre che la pistola. E la notizia (chissà perché) viene confinata tra le brevi o nel minuscolo spazio “dal mondo”. Eppure…Continua la lettura di Il sesso costretto ha il Casco Blu (sotto la coperta delle “missioni di pace”)

Quelli che esportano il sesso in cambio della democrazia. E la chiamano pace.

Puoi trovare sinonimi della parola guerra ma dentro ci sono sempre tutte le sue stesse brutture: Sesso in cambio di cibo, telefonini, scarpe e profumi: secondo un rapporto choc dell’Onu, condotto dall’Oios, i servizi di investigazione interna del Palazzo di Vetro, i caschi blu hanno commesso «in modo abituale» abusi nei Paesi in cui sono…Continua la lettura di Quelli che esportano il sesso in cambio della democrazia. E la chiamano pace.

Gaza: pavida Italia

Il consiglio dell’Onu per i diritti umani ha approvato a Ginevra una risoluzione che chiede una commissione di inchiesta internazionale per condurre un’indagine su tutte le violazioni nella Striscia di Gaza. Il testo è stato approvato dai 47 paesi membri, con un voto contrario, quello degli Usa, 29 voti a favore, e 17 astensioni (tra…Continua la lettura di Gaza: pavida Italia

Perché la Siria non va di moda?

“E’ una tragedia che ci porteremo sulla coscienza e per la quale saremo giudicati”. Lo ha affermato pochi giorni fa il commissario Onu Pillay. E’ proprio così. Da due anni l’Unicef denuncia le torture, le violenze, le mutilazioni e le uccisioni cui sono sottoposti i bambini siriani. Sono 70.000 i civili uccisi in una guerra…Continua la lettura di Perché la Siria non va di moda?