piuttosto

Ducefobia? Servirebbe un po’ di sana cretinofobia, piuttosto


Alessandra Mussolini propone il reato di “ducefobia” contro chi espone immagini “violente” del Duce. In realtà è il solito modo di riuscire a meritarsi qualche riga sui giornali e galleggiare un po’ a livello di visibilità. Eppure l’unica malattia che ci sarebbe da augurarci sarebbe proprio una -fobia, la cretinofobia, un’inarrestabile avversione per le sparate di chi non avendo nulla da dire prova solo a fare molto rumore.
Continua a leggere

Metti che un giorno l’Italia sia guerrafondaia e filonucleare: giocare d’anticipo, stavolta

Lo scorso ottobre durante una riunione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite, che trattava di disarmo e questioni di sicurezza internazionale, 123 nazioni hanno votato a favore della Risoluzione L.41,  mentre 38 (compresa l’Italia) hanno votato contro e ci sono stati 16 Paesi astenuti. La risoluzione votata (la trovate qui) si proponeva di fissare una conferenza programmatica […]