Migranti e omosessuali pari sono

Ci siamo noi e poi ci sono loro. Il messaggio razzista e un po’ fascista arriva direttamente dal magnifico rettore (volutamente minuscolo) di Verona Nicola Sartor che decide di cedere alle proteste di Forza nuova (sì, Forza nuova) e annulla una giornata di studio sulle migrazioni Lgbti dal titolo “Richiedenti asilo. Orientamento sessuale e identità di genere”. Gay e per […]

Chissà che un giorno non salga un po’ di coraggio su Israele

A leggere i titoli dei quotidiani italiani viene subito un moto di voltastomaco: nel giorno in cui Israele compie i suoi settant’anni, cinquanta palestinesi morti ammazzati rimangono per terra insieme ai pezzi di migliaia di feriti. Trump ufficializza l’apertura dell’ambasciata USA a Gerusalemme e questi decidono di festeggiare bevendo sangue, mangiandosi cadaveri e godendo del pregiudizio […]

Giulio Sapelli, poema triste

Se l’avesse scritto Roberto Bolaño quella notte di Sapelli sarebbe stata la trasposizione di Auxilio Lacouture, la poetessa uruguaiana che rimase chiusa nascosta nei cessi dell’università di Città del Messico durante tutta l’occupazione militare del 1968, come raccontato nel romanzo I detective selvaggi. Io me lo immagino, Giulio Sapelli, con tutto l’amore che ha per se stesso come capita a […]

L’ignoranza costa. Più dei sacchetti per la frutta al supermercato

Prima un breve passo indietro: il primo gennaio entra in vigore la legge 123/2017 che applica la direttiva europea 215/720. Si tratta, tanto per capirsi, dei famigerati sacchetti biodegradabili nei supermercati e l’obbligo di inserirne il costo nello scontrino. Vi ricordate? Fu tutto un parlare di “poteri forti”, “ennesimo danno ai cittadini”, “colpa del Governo”, “l’ennesimo modo […]

Tanto tuonò che governo

Dai che forse ce l’hanno fatta. Hanno trovato la quadra per mettere in piedi un governo. E fa niente che fosse la prima ipotesi percorsa, quella che poi è stata sputata, vomitata e ripetutamente offesa come “errore da non ripetere” con reciproci scambi di accuse per cui la Lega era schiava di Berlusconi secondo il […]

Mancano i ragionamenti, quindi ci si affida alla cronaca (nera)

Gli omicidi a Londra spingono Trump a twittare. Il funerale di Pamela Mastropietro scatena certa destra sui dettagli più peccaminosi e sul “negro” come pericolo del secolo. La percentuale diminuita degli sbarchi invogliano Gentiloni a cantare vittoria. Sempre di più la politica (e il giornalismo, lo possiamo scrivere? Il giornalismo) quando sono incapaci di costruire […]

La vera invenzione di Apple: l’i-tax

I poveri in Italia, quelli che guadagnano da zero euro all’anno fino a quindicimila euro, pagano più tasse di Apple. Come scriveva ieri Repubblica l’aliquota fiscale più bassa qui da noi è del 23% mentre l’azienda Usa ha chiuso il trimestre con un tax rate del 14,5% grazie soprattutto alla morbidezza dei governi nei confronti delle multinazionali […]

Non manca il lavoro: manca la volontà di pagare stipendi dignitosi

Succede così: se c’è una possibilità che sia una di pagare il meno possibile un lavoro potete scommetterci che buona parte degli imprenditori la cavalcheranno bramosi. Poi vi diranno della competitività, della crisi, della globalizzazione e di qualche altra menzogna buona solo per ripulirsi la coscienza. Che poi, a vedere bene, a questi non interessa nemmeno la coscienza pulita […]