Sarà un 25 aprile in cui toccherà resistere, resistere, resistere

No, non sarà un 25 aprile come tutti gli altri. Sarà un 25 aprile in cui occorrerà resistere, resistere, resistere, per evitare che venga distorta la Storia a proprio uso e consumo e per continuare a non cadere nel tranello di chi vorrebbe convincerci che è di sinistra chi è antifascista e non semplicemente democratico. Continua a […]

Dalla parte di Mimmo Lucano: se la solidarietà è un reato, resistere diventa un dovere


L’accusa di favoreggiamento di immigrazione clandestina è un reato che fa schifo solo a scriverlo. È figlia di una narrazione tossica che viene da lontano, che è passata attraverso i taxi del mare e gli inesistenti guadagni delle ONG utilizzando la cronaca nera come volano dell’odio, fiutando come rabdomanti nello sterco i reati di qualche negro da dare in pasto alla folla, senza nemmeno avere il coraggio di essere razzisti fino in fondo: Riace (come tutti gli esempi di solidarietà) a questi dà infinitamente fastidio perché rende pungente lo schifo che vomitano per un pugno di voti.
Continua a leggere

Resistere, ri-esistere, esistere tutti i giorni

Ecco questa sera prima di andare a dormire ho pensato che dovremmo tenerci strette le parole. Non è un lavoro di scrittori e di lettori, no, non solo; tenerci strette le parole (e noi insieme a loro) da questa afa torrentizia che vorrebbe diluirci allo scoramento, alla speranza lunga al massimo fino alla prossima settimana […]