Warning: Missing argument 2 for Jetpack_Photon::filter_srcset_array() in /web/htdocs/www.giuliocavalli.net/home/wp-content/plugins/jetpack/class.photon.php on line 629 Warning: Missing argument 3 for Jetpack_Photon::filter_srcset_array() in /web/htdocs/www.giuliocavalli.net/home/wp-content/plugins/jetpack/class.photon.php on line 629 Warning: Missing argument 4 for Jetpack_Photon::filter_srcset_array() in /web/htdocs/www.giuliocavalli.net/home/wp-content/plugins/jetpack/class.photon.php on line 629 Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.giuliocavalli.net/home/wp-content/plugins/jetpack/class.photon.php on line 632

Il PD? «Un partito prostrato», parola del ministro Andrea Orlando

Ecco il video raccolto da Alberto Sofia per Il Fatto Quotidiano:

Utile per chi, in queste ore, sta parlando del caso di Palermo con la “sufficienza” di chi ci vorrebbe insegnare che “in politica servono i numeri” senza tenere conto del valore delle idee.

Spendete un minuto. Ne vale la pena.


Also published on Medium.

11 Commenti

  1. Maria Ausilia Chiaramonte

    Giulio, il precedente messaggio è andato incompleto..va beh.
    Stavo scrivendo che ieri i genitori dell’alunna disabile che seguo a scuola a Ragusa, sono andati dalla mia dirigente scol.ca a dirle che la figlia viene a scuola volentieri perché sorride sapendo che ci sono io ad aspettarla. Hanno aggiunto che sono dispiaciuti che io chieda il trasferimento in altra sede xchè è la prima volta che vedono felice la loro figlia (certo le faccio imparare l’italiano con le canzoni e la mia chitarra acustica e poi gioco tanto con lei senza permettere a qualche impicciona di assistente o alla collega coord.ce di importunarci). Devo ammettere che è stata una bella soddisfazione in mezzo a tutti i veleni che mi sorbisco. Sti giorni al ritorno da Milano mi sono beccata l’influenza e sono a casa per malattia, ma a leggere e scrivere e lontana dai veleni del luogo di lavoro. Sono stufa di gente priva di buonsenso

  2. Maria Ausilia Chiaramonte

    ultima parte del canto siciliano(manca un rigo)
    ..a nui tocca sempri rí capiri,
    ma nun si sapi quannu á finiri!
    Uncia e riuncia
    comu am’ha fari
    cá dirmi tutti
    a puntu rí scassari!

  3. Maria Ausilia Chiaramonte

    a tal proposito Giulio ti scrivo il testo di un canto siciliano, composto anni fa da un mio caro amico che è mancato a causa di un cancro allo stomaco:
    “Siemu fatti ri acqua e ri terra
    amari á Paci e odiari la guerra
    e ‘n sciusciunieddu (un alito di vita) ppí trasciuniarini,
    tanticcia rí sali p’arriniscirini.
    Taliari e sapiri, tastari e capiri
    u’ vautu e u’ vasciu,
    vicinu e luntanu
    p’aviri scienza, misura e cuscienza,
    parola e prisienza e
    siri cuntentu;
    travagghiu e n’arrisu
    ppí cumpagnia e sacrifici
    ppí chista via.
    Ma quanti spini e sciddicuna,
    paroli cutti e quattru ‘mprugghiuna
    ammuccunu, arrirrunu
    e si ni futtunu
    ró puvirieddu
    e cú travagghia a cottimu;
    ceccunu paroli ri cumminari
    e cú num capisci
    sempri á paiari.
    Fanu li ligghi
    e iddi li fuiunu
    attaccunu ú poviru
    e nunn’ó sciuogghiunu.
    Ma quantu arrirrunu
    e fanu fistini
    sulu ppí niautri
    ruluri rí rini.
    A nui tocca sempri rí capiri!
    Uncia e riuncia
    comu am’ha fari
    cá siemu tutti
    a puntu rí scassari!

  4. Maria Ausilia Chiaramonte

    Un partito prostrato che??
    Prostrato sarà il popolo siciliano, che ne ha abbastanza di retorica coceroniana delle idee senza reale fondamento di questi politici massoni e mafiosi che pensano solo a sè stessi e a riempirsi le tasche di soldi sulle spalle della povera gente!! Altro che PD e company!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *