La mozione anti Pezzano in aula

Come sapete la mozione che chiedeva la rimozione di Pietrogino Pezzano dall’ASL di Milano 1 non è passata in Consiglio Regionale per un solo voto: favorevoli alla revoca della nomina 31, contrari 32, astenuti 2. Siamo stati ad un passo da una storica “smentita” di nomine formigoniane nella sanità. Ma il significato di questo risultato è chiaro: parlare di opportunità e di “amicizie” più o meno legali ormai è un tema politico a cui la Lombardia non si può più sottrarre. I molti “cecchini” della maggioranza che a voto segreto hanno smentito il presidente Formigoni sono la prova provata di un vento che non si può fare più finta di non sentire.

Intanto molti sindaci e molte associazioni si stanno preparando per la mobilitazione di fine mese per continuare a dire il proprio no. La questione Pezzano è appena agli inizi.

Un commento

Rispondi