Simonetta Lamberti, creatura d’amore

La storia di Simonetta Lamberti è un tortuoso e lacerante sussulto che non si ferma. Rimane vivo nell’impegno della sorella Serena e nei tanti che tengono la storia nel palmo della mano senza l’ansia di appropriarsene a tutti i costi. Le parole della madre sono un pugno a forma di carezza che bisogna ascoltare. Grazie a Paolo per il video e il montaggio (non ho trovato l’originale ma è tutto e solo suo).

Un commento

  1. Bruna Bovo

    una testimonianza della vera forza,
    davvero un messaggio amore e di speranza
    di una persona che con dignità svolge i propri compiti, legata al proprio dovere, ai principi della corretttezza,
    dell'aiuto soprattutto ai ragazzi in difficoltà, senza condannarrli
    "perchè un ragazzo che devia dal percorso giusto
    non ha trovato una mano tesa
    al momento giusto"

Rispondi