Non c’è bisogno di grandi uomini

«non c’è bisogno di grandi uomini, ma basta che ci siano persone oneste, che sappiano fare modestamente il loro mestiere. Sono necessarie: la buona fede, la serietà e l’impegno morale. In politica, la sincerità e la coerenza, che a prima vista possono sembrare ingenuità, finiscono alla lunga con l’essere un buon affare.» (Piero Calamandrei)

2 Risposte a “Non c’è bisogno di grandi uomini”

  1. certo che si, ora e sempre…

  2. Alludi? In effetti penso da sempre che se abbiamo bisogno di grandi uomini significa che siamo pronti/e ad affidarci al 'capo' di turno. Con le relative conseguenze non solo per la democrazia ma anche per il nostro cervello!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.