Non c’è bisogno di grandi uomini

«non c’è bisogno di grandi uomini, ma basta che ci siano persone oneste, che sappiano fare modestamente il loro mestiere. Sono necessarie: la buona fede, la serietà e l’impegno morale. In politica, la sincerità e la coerenza, che a prima vista possono sembrare ingenuità, finiscono alla lunga con l’essere un buon affare.» (Piero Calamandrei)

2 Commenti

  1. Anita Sonego

    Alludi? In effetti penso da sempre che se abbiamo bisogno di grandi uomini significa che siamo pronti/e ad affidarci al 'capo' di turno. Con le relative conseguenze non solo per la democrazia ma anche per il nostro cervello!

Rispondi