Sarò strano

Schermata 2013-03-02 alle 20.58.52Ma in una giornata come questa, con un Governo in bilico sulle decisione di troppo poche persone (collegate chissà come con i loro eletti e i loro elettori), con una situazione di lavoro e impresa che sta pagando (se ci riesce) questa terra di mezzo come l’ennesima tappa in salita di una crisi che non vede nemmeno l’ombra della speranza dell’arrivo, con un tasso di disoccupazione e produzione che ricorda baratri di altri tempi, con l’ennesimo femminicidio quotidiano, con Berlusconi che definisce (per l’ennesima volta, ma non abituiamoci) la magistratura “un cancro” e con tutto il resto, ecco, in una giornata come questa che il dibattito politico tra Grillo, Bersani e Renzi sia sul finanziamento dei partiti e i tagli alla casta mi fa pensare che forse sarò strano io e che l’agenda della politica segue meccanismi redazionali piuttosto che di responsabilità. Aspettando magari una parola anche dalla nostra parte, a sinistra.

10 Commenti

  1. Massimiliano B.Lup.

    Il problema non e' il m5s ma Grillo.Lo dimostra ancora una volta anche la sparata odierna sull' art 67 della costituzione, per lui i parlamentari del movimento non devono pensare ma solo obbedire,poi lui e' bravo a mascherarla come necessita' per eliminare i voltagabbana.
    Dovreste andare a guardare un video esplicativo su you tube( sempre che lo troviate ancora) dove viene spiegato cosa ha fatto firmare Grillo a tutti i suoi candidati un bel vincolo di mandato in netto contrasto con quell'articolo.Seguite soprattutto gli ultimi 55 secondi,inquetanti.
    Le verita' choc su casaleggio tutto quello che grillo non dice
    Secondo me e' illegale e anticostituzionale
    Ho inviato il link anche a due nostri neo eletti chiedendo loro se non e' il caso di approfondire l'argomeno e di fare una bella interrogazione parlamentare in merito.
    Amici del m5s aprite gli occhi

  2. Hai perfettamente ragione.

    Chiedi ai tuoi compagni di coalizione di smetterla con i bluff solo x salvarsi la faccia: diano ascolto ai servizi segreti, Vaticano ed establishment finanziario europeo e facciano il governissimo con senso di IRResponsabilita’, poi ne riparliamo. Oppure votino loro la fiducia ad un governo M5S x una decrescita felice e responsabile !!

  3. È proprio un pagliaccio ma come cavolo sono messe le persone a votare una persona del genere, mi piaceva tanto e gli davo ragione sugli argomenti che trattava ma adesso non mi piace più, anche per il modo che si comporta verso gli avversari, se devo essere sincera con lui non ci sarà mai un buon dialogo ne all’interno del parlamento e nel suo movimento

Rispondi