Questi brigatisti della FIOM

Ieri chi non c’era (o si è distinto sul titolo “personale”) ha rifiutato di stare in mezzo alle storie, le tensioni, le aspirazioni e il lavoro di queste facce qui:

Schermata 2013-05-19 alle 09.33.54

Viene il dubbio che non si tratti più solo di sinistra o centrosinistra ma che sia una differenza culturale di storia e di obiettivi. A questo punto.

4 Risposte a “Questi brigatisti della FIOM”

  1. Mom è che viene il dubbio: Non c’è alcun dubbio!

  2. i politici dietro uno schermo del pc, di una tv, di comunicati stampa, perdono di vista il sentimento di cui è fatto l’uomo, il suo desiderio di bellezza, di giustizia, di unità e solidarietà. tutte cose che vengono prima della rabbia…

  3. Il PD ieri ha perso un’altra occasione per schierarsi dalla “Giusta Parte”…peccato! Poteva essere un nuovo inizio per il partito ed invece… :-(

  4. quel pd assente ,volutamente fuori da ogni realtà,non ho parole…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.