Rossetto?

Ho guardato con un certo fastidio di stomaco la manifestazione in difesa di Silvio Berlusconi dopo la condanna del Tribunale di Milano per la il caso Ruby. Ho apprezzato (si fa per dire, eh) ancora una volta l’ignoranza e la superficialità come strumento di consenso coltivato con molta cura e arguzia in questi lunghi anni di berlusconismo iniettato nei diversi alimenti politici, culturali, televisivi e giornalistici. Ho rivisto la Santanché nel suo ruolo migliore: quello della Giovanna D’Arco in groppa al “luogo comune” che riesce ad ammiccare alle casalinghe con tutto il disprezzo che si riesce a scorgere nell’angolo delle labbra. Ho visto Francesca Pascale interpretare la languida compagna davanti ad un pubblico che non avrebbe nemmeno osato di sognare prima di scoprire che le fiction si producono anche “fuori” dalla televisione. Ho visto un PD incapace di sottolineare l’inopportunità questa volta anche se è scritta dentro una sentenza.

E poi ho visto il rossetto. Il rossetto come simbolo dell’essere puttana, nel 2013. E ho pensato che davvero che Giuliano Ferrara ha messo sul barbecue la propria intelligenza pur di riempire la pancia del padrone. Peggio di una puttana: come fanno i servi per vocazione.

xmanifestazione-giuliano-ferrara-130625194908_big.jpg.pagespeed.ic.hMhDD-9FsL

30 Risposte a “Rossetto?”

  1. è proprio vero : ci sono persone che per il portafoglio pieno buttano a mare la loro credibilità e il rispetto di se stessi !

  2. Ahah! Oggi ho visto un libro di viscinski, mi è venuto da ridere

  3. Naturalmente bravissimo Giulio per la sintesi perfetta su quello che è successo, Ferrara non è degno di fare il giornalista in quanto è veramente una “puttana” nel senso più vero della parola, però anch’io sono più arrabbiata con il nostro Presidente per la “benevolenza” con cui ha ricevuto e riceve ancora Berlusconi. Data la sua esperienza di Governo e il rigore morale che mette nei suoi interventi mi sarei aspettata un atteggiamente severo verso Berlusconi, invece lo riceve con grandi strette di mano e sorrisi e ha la colpa di aver firmato le leggi evidentemente fatte su misura per lui.

  4. cretino, cretini, cretino! evidentemente le donne di casa sua gli hanno insegnato che chi usa il rossetto è puttana

  5. Chi sia Ferrara lo sappiamo.Ma mi chiedo in quale altro PAESE un condannato a 12 anni complessivi viene ricevuto dal capo dello stato,e può tenere in balia un governo?altro che popolo sovrano qui siamo alla deriva

  6. Una sintesi perfetta. Grazie, Giulio.

  7. ma come siamo caduti in basso………senza alcun PUDORE

  8. Hai un uso delle parole per cui non serve aggiungere altro! Grandioso!

  9. Da tempo quel signore ha portato il suo cervello all’ammasso.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.