e non hanno ancora completamente un corpo

[…] Ho appena avuto una visione questo pomeriggio, ho visto coloro che mi seguiranno e non hanno ancora completamente un corpo perché dei porci come quelli del ristorante di ieri sera mangiano troppo.
C’è chi mangia troppo e altri che come me non possono mangiare senza sputare.
Tuo

Antonin Artaud

(Lettera a Paule Thévenin del 24 febbraio 1948).

 

Rispondi