Il parco giochi che sa di poesia

In un bosco sul Montello, in provincia di Treviso, il signor Bruno gestisce l’osteria Ai pioppi dal 1969. E in questi quarant’anni ha costruito nel bosco un piccolo parco giochi artigianale, con altalene, scivoli, montagne russe e giostre.

Questo video, prodotto da Coleman Guyon e Luiz Romero per Fabrica, racconta la storia dell’osteria.

(via)

4 Risposte a “Il parco giochi che sa di poesia”

  1. Ci vado da sempre…Giulio avvisa se arrivi

  2. Peccato che non fa lo scontrino

  3. Posto incantevole! Grazie di avermelo ricordato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.